relazioni

Quando l’animale sociale diventa virtuale

2406_giustaOggi le forme di comunicazione tecnologiche, via internet e telefonini, hanno prodotto cambiamenti notevoli nelle relazioni umane. In molti si interrogano sugli effetti di questo fenomeno nei giovanissimi, ma il dilagare di sms e chat coinvolge moltissime persone adulte e di mezza età, con ricadute socio relazionali poco esplorate.

Le persone entrano potenzialmente in contatto con chiunque, in una dimensione parallela, virtuale, ma con effetti nel reale.

Sherry Turkle, psicologa del Massachusetts Institute of Technology, dopo 15 anni di  studi sull’interazione fra high tech ed essere umani, arriva alla conclusione che il social network crea un mondo parallelo che isola e fa perdere il reale senso della vita concreta.

Le comunicazioni come quelle da messaggio veloce su internet o telefonino sembrano rispondere efficacemente più a un bisogno di sottrarsi alla relazione e alla messa in gioco della persona verso l’altro, che  a quello del vero scambio sociale.

La posta può essere tradire senza farlo, millantare identità diverse, scimmiottare un’eterna adolescenza, forse in nostalgica memoria di quando i messaggi erano bigliettini di carta passati sotto banco…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...