cultura · visioni

Radici culturali e piccole visioni

Immagine

Liquido nel Mellea con moria di pesci

Fossano, lo sversamento da una ditta che produce biogas
ERICA GIRAUDO
FOSSANO

Sarebbe stato sversato da una ditta che produce biogas a Loreto, frazione di Fossano, il liquido finito, alcuni giorni fa, nel canale Mellea, affluente del fiume Stura. Gravi i danni all’ambiente: le sostanze finite in acqua avrebbero anche provocato una moria di pesci. Le analisi dei tecnici dell’Arpa sono in corso. I carabinieri di Fossano hanno aperto un fascicolo.

 

Il trafiletto informa su un malcostume locale. Capita di sentire odori strani, e sono ai disonori della cronaca casi di veleni scaricati o addirittura usati per la produzione di vino, bevanda simbolo di questa selvaggia provincia del nord ovest. Certo vien da farsi nostalgiche domande. Racconti serali, fuochi, conoscenza della fitoterapia locale.

Penso ad esempio ad altri luoghi, abitati da nativi che ne difendono l’equilibrio con minuscoli mezzi e gigantesche battaglie.

Da queste parti le radici culturali sembrano non essere amate molto, sostituite da nuovi miti xenofobi e fantasiosi, del tutto deprivate dal senso della terra, del sentirsene parte, dell’amore per la bellezza. Penso ai panorami stuprati da capannoni deserti, ai fiumi inquinati, alla guerra alle persone che alla terra son legate (vedi gli attivisti no tav, o i giovani che vorrebbero vivere da montanari in un sistema che li rigetta).

Ma fortunatamente posso aggrapparmi a un ricordo recentissimo. Mi viene in mente la mia amica Romina e il coordinamento donne di montagna e un pomeriggio di qualche giorno fa ad Aisone. Un paesello di montagna, vecchi bracieri e un gruppo di persone (quasi tutte donne, di diverse età e provenienze) a scoprire come in campagna si faceva il sapone in tempo di guerra. Sapone che oggi Romina usa per lavorare il suo feltro di lana sambucana..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...