antropologia · cultura · emozioni · genere · genitorialità · razzismo · relazioni · sessismo · stereotipi · violenza · visioni

Trame di noi

Ho appena risposto a una mail arrivata da questo blog.

Mi ha scritto una laureata in scienze antropologiche, chiedendo informazioni.

Mi dice che si interessa di sessismo, razzismo, violenza di genere.

Collabora saltuariamente (a causa della mancanza di fondi) con un’associazione, per ora è due mesi in una città, ma normalmente vive altrove.

Guardo il sito dell’associazione e riconosco uno di quelli che avevano già attirato il mio interesse. All’interno anche un centro antiviolenza.

Mi riconosco in lei, che immagino ben più giovane. Mossa da un’irrequietudine. Quell’intravvedere una trama e scavare negli anfratti e leggere e cercare. Quella infinita produzione di domande che è l’antropologia.

Mi piace la email che mi ha scritto. Motivata, fiduciosa, diretta.

Mi piace anzitutto per la suggestione che mi evoca: una trama che intreccia visioni e persone.

Sento il solito spiffero emotivo. Un mix di ineluttabilità, tristezza per la situazione lavorativa di tutti e specialmente di chi crede in quel che fa. Un malessere ricorrente, come quello delle ferite quando cambia il tempo. Ma il tempo non è solo quello atmosferico. Penso ai tempi moderni, all’oggi. Sarebbe più facile se la gente percepisse il disagio che prova di fronte al nuovo, all’altro, all’ignoto con la stessa consapevolezza di chi sentendo prudere la ferita afferma “cambia il tempo”.

Le suggerisco il prossimo convegno dell’associazione nazionale antropologi culturali.

Famiglia, genere, generazioni sarà il tema del  III CONVEGNO NAZIONALE ANUAC. (Torino, 7-9 novembre 2013). Promette bene. E anche lei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...