diario · emozioni · razzismo · visioni

In morte di Nelson Mandela

I prigionieri non sono in condizioni di fare trattative. Ritornerò

Nelson Mandela, al secolo Nelson Rolihlahla: colui che scuote i rami degli alberi, il piantagrane, è morto all’età di 95 anni, dopo alcuni falsi allarmi.

La comunità lo aveva già preso per morto almeno un paio di volte.

Falsi allarmi, come quelli di una donna  gravida.

Quando eroi viventi muoiono è come se rinascessero a vita eterna.

I 27 anni di carcere che ha vissuto restano a ricordarci la grandezza di pochi e l’aberrazione di molti.

Idee, valori, onestà e coraggio ne fanno icona potente.

Pretendo non ne resti traccia solo sulle t-shirt che immagino già pronte da tempo nei magazzini in attesa della sua morte.

Viva viva i piantagrane

Annunci

2 thoughts on “In morte di Nelson Mandela

  1. UN GRANDE UOMO SE NE ANDATO… UN ESEMPIO DA COPIARE NON SOLO DA LEADER AFRICANI MA SOPPRATTUTO DEI LEADER EUROPEI CHE SI AGGRAPPANO AL POTRONE . NON PUNTE IL DITTO SOLO SU L’AFRICA. TUTTO IL MONDO E PAESE……           GRAZIEDI CUORE MANDALE …RIPOSA IN PACE  PERCHE HAI LA CONSCIENZA PULITA        ADDIO…

    Mi piace

  2. Sophia Livingstone mi chiede di postare per lei:
    VOGLIO ESPRIMERE TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE E GRATITUDINE AL NOSTRO FRATELLO NELSON MANDELA, UN GRANDE UOMO CHE HA RAPPRESENTATO TUTTI NOI CON STRAORDINARIA INTELLIGENZA, FORZA, ABNEGAZIONE, SACRIFICIO E GRANDISSIMO CORAGGIO. GRAZIE PER AVER RESO QUESTO MONDO UN MONDO MIGLIORE, GRAZIE NELSON E PACE !!!
    SOPHIA

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...