diario · violenza

Provvidenza Schifaudo. Controtendenze. Oppure no?

Provvidenza Schifaudo. Controtendenze. Oppure no?

Mi era persa questa notizia.

Una donna disoccupata ha sparato contro il convivente.

Verrebbe da dire una notizia contro tendenza, considerato che i dati ci parlano di una incidenza abissalmente più bassa dei delitti delle donne contro partner o ex partner.

Avete mai sentito dire: disoccupata uccide il compagno?, chiedo nelle classi quando parlo di femminicidio.

Ecco, ora un caso ce l’ho.

Perdonate il cinismo, ma anche il nome della delinquente è perfetto: Provvidenza. (Ti serviva un esempio? Eccolo).

In questo articolo la donna ha un’identità. Era guardia giurata e per questo ha la pistola. Ne conosco l’età e il vissuto di disoccupata da due anni. Conviveva da 8 anni. Movente: gelosia.

La uoma perfetta insomma. Schifaudo è il cognome di lei. Lui di cognome fa Denaro.

Nessuna foto di lui in costume, e nemmeno di lei.

Ricapitolando: per essere rappresentata come persona devi aver sparato a un uomo per gelosia.

Per favore no.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...