antropologia · colonialismi · corpi

Il corpo della madre surrogata

l rapporto “Surrogacy in America” ci dice che:non esistono statistiche in grado di quantificare quante donne e quante famiglie sono coinvolte nel mercato della surrogacy;le statistiche che forniscono le percentuali di successo (come questa, ad esempio, che parla di un 62%, 72% di test di gravidanza positivi ) sono stilate sulla base dei cicli di IVF (In Vitro Fertilization) e non forniscono alcun dato sulle madri surrogate: la stessa donna potrebbe sottoporsi a più cicli, prima di riuscire a rimanere incinta, oppure potrebbe subire un aborto e quindi ritentare;non ci sono studi sul rapporto fra i farmaci che le madri surrogate assumono e l’incidenza delle reazioni avverse agli stessi;non esiste nessun tipo di dato per ciò che riguarda la traditional surrogacy, quella nella quale la madre surrogata è anche la madre biologica del bambino e rimane incinta per mezzo dell’inseminazione artificiale.

viaIl corpo della madre surrogata.

Annunci

One thought on “Il corpo della madre surrogata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...