Bullismo · diario · emozioni · femicidi · Violenza simbolica e discriminazione

Diario dal machomondo

image

L’altro giorno sono stata a un’assemblea studentesca surreale. Il comportamento di un branco di studenti ad altissima percentuale maschile è stato del tutto irrispettoso, sotto gli occhi degli insegnanti. Cosa è cambiato rispetto a tante altre situazioni in cui le assemblee hanno avuto esiti buoni se non ottimi? A caldo direi che la differenza sia stata la presenza di adulti uomini  (insegnanti) che per primi si mostravano palesemente disinteressati. L’unico intervento è stato quello di un ragazzino “però le ragazze provocano vestendosi in certi modi”, che ha suscitato un boato di consensi. Voglia di violenza pura. Nessun interesse per la risposta, coperta dal persistere dei rumoreggiamenti. Non era una domanda, considerato il totale disinteresse nella risposta. Era una performance di violenza simbolica. Nessuna reazione dei docenti.

Stamattina ero dal giornalaio. Un signore dall’aria socievole si è esibito nel solito triste teatrino “Visto quante ammazzate? Se ci son tutte queste donne uccise vorrà ben dire che lo meritano, no?”. Si sentiva simpatico.

Domani inizio una supplenza in carcere. Gli studenti saranno uomini. In effetti l’intera popolazione carceraria è di 53.498 e di questi le donne son solo 2.309.

Eppure non sento mai dire: quanto ci costa la violenza maschile…

Quanto spreco nella boria di chi non riconosce i propri privilegi, di chi pone domande senza essere interessato alle risposte, solo per interpretare personaggi ottusi e ritriti.

Vivo in un  mondo di uomini che parlano di altri uomini. Nel discorso pubblico la donna che si esprime se la va a cercare. Intanto, nonostante il 99% dei beni mondiali siano in mano a uomini stiamo ancora  a dover sentire il bullo di turno (o la di lui serva) negare l’evidenza.

Annunci

One thought on “Diario dal machomondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...