antropologia · citazioni · cultura

Umani e altri animali. Una citazione

babele

“Nel Giardino dell’Eden, Adamo ed Eva si nutrivano di semi e frutti (Genesi 1,29); solo con Noè l’uomo diventa carnivoro (9,3), ed è significativo che la rottura tra il genere umano e gli altri animali preceda immediatamente l’episodio della Torre di Babele, ossia la separazione degli uomini gli uni dagli altri, come se questa fosse una conseguenza, o un caso particolare della prima” Claude Lévi-Strauss

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...