persone

Wilma the Chief

WILMa mankillerWilma Mankiller (18 Novembre 1945 – 6 Aprile 2010)

Nata in Oklahoma,  a Tahlequah, da padre Cherokee e madre di discendenza tedesco-irlandese, è stata la , prima donna a capo della Cherokee Nation.

Durante la seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti presero i territori di 45 famiglie Cherokee per scopi militari. tra queste anche la sua famiglia, che lasciarono l’Olahoma grazie al programma di rilocazione del Bureau of Indian Affairs. Si trasferirono a San Francisco e poi a Daly City.

Tornò con le figlie in Oklahoma nel 1977, iniziando a lavorare per la Nazione Cherokee. Fu eletta nel 1987 e di nuovo nel 1991, raccogliendo l’83% dei voti. Nel 1995 non si ricandidò a causa della salute.

Morì nel 2010, nella sua casa rurale, a causa di cancro al pancreas.


		
Annunci